Categorie
Curiosità Stati Uniti

La Festa di San Patrizio: il mondo intero festeggia

Il 17 marzo è ormai una data memorabile: si celebra ogni anno il Saint Patrick’s Day, la festa di San Patrizio patrono d’Irlanda.

E’ una delle ricorrenze più importanti e sentite in Irlanda, ma già da secoli è diffusa anche nel resto del mondo, che per l’occasione si tinge interamente di verde.

Il verde è infatti il colore di San Patrizio e del trifoglio che, leggenda narra, fu usato proprio dal Santo per spiegare ai Celti la Santissima Trinità.

E ripensando al St. Patrick’s Day, in questo periodo così nostalgico, la mia mente mi ha riportato nei luoghi che ho visitato in passato, che avevano una certa connessione con la ricorrenza.

Ricordi di Saint Patrick’s Day in giro per il mondo

L’Irlanda è stato uno dei miei primi viaggi all’estero. Anche ad ottobre, tanti erano i riferimenti al Patrono nazionale e mi sono portata a casa una bella collezione di souvenir a tema.

Durante i miei molteplici viaggi negli Stati Uniti ho avuto modo di capire come anche qui fosse particolarmente sentita.

Quello che però non sapevo fino ad oggi è che proprio gli Usa vantano di tanti primati in relazione alla Festa di San Patrizio.

L’ho scoperto leggendo l’articolo sulla storia di St. Patrick sul Blog di Betway e fra poco vi svelerò qualche interessante curiosità.

Innanzitutto sapevate che nel 2018, negli USA, ben 149 milioni di persone hanno preso parte ai festeggiamenti in onore di San Patrizio?

Sono cifre sorprendenti, ma in effetti ricordo con piacere quando un paio di giorni prima del 17 marzo 2013, mi trovavo a Chicago e ovunque nei negozi, negli ambienti pubblici e nei ristoranti, la città iniziava a colorarsi di verde, sommersa da decine di stravaganti gadget.

E ancora rimpiango di non aver potuto assistere allo spettacolo delle acque del Chicago River che si tingono di verde.

Anni dopo, nel 2017 mi sono ritrovata però a Philadelphia e per mio grande stupore, anche qui, lungo le vie del centro, in tutti i locali si stava festeggiando a suon di boccali di birra, musica irlandese, cappellini, occhiali, parrucche… C’era addirittura chi aveva i capelli colorati di verde e come per magia il coinvolgimento è salito alle stelle.

Nel 2015 invece, passando per una piccola cittadina lungo la Route 66 in Texas, Shamrock, ho scoperto come anche lì le origini irlandesi fossero ancora mostrate con orgoglio. Shamrock significa buona fortuna e deve il suo nome ad un immigrato irlandese. Proprio per questo dal 1938 ogni anno festeggia San Patrizio con parate e spettacoli.

I primati che ho scoperto sulla festa di San Patrizio negli Usa grazie al Blog di Betway

Festa di San Patrizio nel mondo foto dal Blog di Betway sulla storia - origini e date importanti di San Patrizio
La storia di San Patrizio – ph: @Blog di Betway

Adesso finalmente vi svelo qualche interessante notizia che ho scoperto leggendo l’articolo del blog di Betway.

Con mio grande stupore Betway racconta che la prima parata dedicata a San Patrizio non si è svolta in Irlanda, come si potrebbe pensare.

San Patrizio era nato in Inghilterra, aveva portato il cristianesimo in Irlanda e il giorno della sua morte, il 17 marzo ( del 416 d.C). fu scelto come data dei festeggiamenti in suo onore.

Ma per assistere alla prima parata a lui dedicata, è stato necessario attendere il 1601 e soprattutto che venisse organizzata in Florida. Lo avreste mai detto?

E non è finita qui: la prima festa di San Patrizio, simile a come la conosciamo oggi, si è svolta a New York nel 1762, 170 anni prima di quella ufficiale a Dublino e ben 14 anni prima della firma della Dichiarazione d’Indipendenza.

Per di più ho scoperto anche che, in base al censimento del 2019 ci sono oltre 32 milioni di americani con origini irlandesi.

Nei secoli passati gli emigranti irlandesi si erano stabiliti un po’ ovunque nel mondo e nel 1890 il 40% delle persone nate in Irlanda viveva fuori dalla propria nazione, senza però dimenticare le proprie origini che mostravano con orgoglio.

Una buona parte d’Irlanda era così arrivata anche negli Usa.

San Patrick’s Day nel resto del mondo

Non avendo viaggiato molto al di fuori dei confini europei e americani, non sapevo e non immaginavo che la festa di San Patrizio potesse esser diffusa anche al di fuori dei paesi occidentali. E anche queste curiosità le ho scoperte grazie al blog di Betway.

St Patrick’s si festeggia anche a Tokyo, Mumbai, Sidney, Singapore e Buenos Aires.

Nell’isola di Montserrat, si dedicano ben 10 giorni ai festeggiamenti. Qui le origini della popolazione sono particolarmente sentite. Nel XVII secolo, era infatti già un porto sicuro per i cattolici irlandesi che venivano perseguitati dopo che Oliver Cromwell li aveva esiliati.

A Sarajevo si svolge invece il Sarajevo Irish Festival con rappresentazioni teatrali, musica folk e film irlandesi.

Festa di San Patrizio nel mondo foto dal Blog di Betway prospetto di come si festeggia in 10 capitali mondiali
La Festa di San Patrizio nel mondo – ph:@ Blog di Betway

Come mostrato anche dal prospetto qui sopra (ph: @Blog Betway) non ci sono dubbi sul fatto che la Festa di San Patrizio sia davvero una ricorrenza che unisce tutto il mondo.

E anche io mi aggiungo a tutte quelle persone che non vedono l’ora di festeggiarla di nuovo.

Non importa dove, basterà solo poterlo fare ancora… e poi ancora… Per recuperare con quell’entusiasmo che abbiamo messo a riposo, i due St. Patrick’s Day in stand-by appena trascorsi e un’infinità di nuove esperienze….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.