Categorie
Austria Europa Vienna

Qual è il prezzo da pagare per una fetta di torta all’Hotel Sacher di Vienna?

Cioccolato e albicocca sono i due semplici ingredienti che hanno permesso la creazione della torta simbolo dell’Austria, un mix di sapori così irresistibile che l‘Hotel Sacher di Vienna ha sempre una lunga fila d’attesa: ma qual è il prezzo di questo peccato di gola?

Innanzitutto devi sapere che se vuoi assaggiare la Torta Sacher originale hai una sola opzione: l’Hotel Sacher.

Categorie
Austria Europa

I biscotti di Natale più golosi da provare in Austria

Quando il profumo di cannella, vaniglia, mosto e frutta secca inizia ad inebriare l’aria, la parola d’ordine in Austria diventa biscotti di Natale.

L’Avvento è infatti uno dei periodi di maggior fermento nelle cucine austriache dove la preparazione di alcune specialità dolciarie richiede tempo e dedizione.

Categorie
Austria Europa Vienna

Palais Epstein a Vienna: un tesoro da non perdere

Tra i tanti splendidi palazzi che si affacciano sulla Ringstrasse a Vienna ce n’è uno che oggi è oscurato dal vicino Parlamento e da una stazione dei tram un po’ troppo caotica, ma che nasconde inaspettate stanze eleganti e ricche di storia: si tratta di Palais Epstein.

Categorie
Austria Curiosità Europa Vienna

Festa Nazionale in Austria: cosa si festeggia il 26 ottobre

Il 26 Ottobre in Austria è festa nazionale (Nationalfeiertag): scuole, uffici e negozi sono chiusi e nelle città più grandi non mancano manifestazioni, parate ed ingressi gratuiti ad alcuni musei.

Ma cosa si festeggia il 26 ottobre in Austria?

Categorie
Austria Europa Vienna

La Villa museo di Klimt a Vienna

In una tranquilla ed elegante zona di Vienna, nel quartiere di Hietzing, si nasconde una bellissima villa neobarocca a due piani circondata da un idilliaco giardino: è la Villa museo di Klimt.

Nonostante l’aspetto originale sia cambiato, tra quelle mura Gustav Klimt dipinse circa 50 opere dal 1911 fino alla sua morte nel 1918. Tra queste vengono ricordate: “Adele Bloch-Bauer II“, “il ritratto di Friederike Maria Beer“, “la Sposa” e “Adamo ed Eva”. 

Il suo studio e laboratorio si trovava in una casetta molto più piccola ad un solo piano, oggi inglobata nella nuova struttura, ma gli interni sono stati fedelmente ricostruiti grazie a fotografie dell’epoca di Moritz Nahrungsmittel e alle descrizioni di Egon Schiele e Kijiro Ohta.

Categorie
Austria Europa Vienna

Dove è esposto Nuda Veritas di Gustav Klimt?

Tra le infinite opere di Gustav Klimt che potrai ammirare a Vienna ce n’è una, bellissima ma nascosta in un museo spesso ignorato: Nuda Veritas.

In questa opera Gustav Klimt espresse con il suo stile inconfondibile e semplici ma pungenti parole il suo pensiero sulla verità.

Raffigurò una donna con una nudità eccessiva che nel 1899 fu vista come uno scandalo e destò molto scalpore.

Categorie
Austria Europa Vienna

Il Museo del mobile di Vienna: i mobili imperiali raccontano i segreti degli Asburgo

In un vicolo piuttosto anonimo di Vienna, non lontano dalla scintillante via dello shopping Mariahilfer Staße, c’è il Museo del Mobile che custodisce una delle collezioni di mobili più importante al mondo.

Il Magazzino del Mobile Imperiale (Hofmobiliendepot) è nato nel 1747, per volere dell’imperatrice Maria Teresa, come deposito di mobili dei monarchi asburgici. Nel corso dei secoli si è arricchito raggiungendo un patrimonio di circa 160.000 mobili. 

Categorie
Austria Europa Vienna

Perdersi nel giardino didattico di Kagran a Vienna e fare il giro del mondo

Tra i tanti polmoni verdi nascosti della città di Vienna c’è anche un giardino realizzato da una scuola nel quartiere di Kagran in cui si mescolano sorprendenti aree a tema che ricreano ambienti di tutto il mondo.

Qui puoi scegliere il tuo continente preferito ed immergerti in un giardino greco o giapponese oppure nello Styrian Berry Garden o nel giardino di Shakespeare, di Goethe o di Monet. 

Ogni giardino ha un un design specifico che ricrea ambientazioni totalmente diverse a pochi passi l’una dall’altra. E’ un mix tra il Blumengarten Hirtschetten e il Kurpark Oberlaa anche se a differenza di questi due parchi, i giorni o gli orari di apertura al pubblico sono molto ridotti.

Categorie
Austria Europa Vienna

Haus der Musik: la moderna Casa della Musica a Vienna

Vienna è conosciuta come città della musica, dei grandi compositori classici, dell’opera a livello mondiale e tra le tante attrazioni che lo ricordano non poteva mancare una Casa della Musica.

Oltre alle innumerevoli case dei musicisti, oggi trasformate in interessanti musei, è possibile compiere un inaspettato viaggio “musicale” a 360 gradi all’interno dell’antico palazzo Erzherzog Karl nel cuore di Vienna.

Categorie
Austria Europa Vienna

Il MAK di Vienna: perché visitarlo anche se le Arti Applicate non ti appassionano

Il MAK di Vienna nacque come Museo Imperiale e Reale Austriaco per l’Arte e l’Industria nel 1863 con l’imperatore Francesco Giuseppe I.

Oggi è diventato il Museo delle arti applicate (Museum für angewandte Kunst da cui deriva l’acronimo MAK) e vanta una collezione di oltre 900.000 oggetti e manufatti stampati che ripercorrono ben 5 secoli e lo rendono uno dei musei di quel genere più importanti al mondo.

Con la sua struttura imponente a mattoncini rossi si affaccia sulla storica Ringstrasse tra lo Stadtpark e l’Università di Arti Applicate di Vienna, nata nel 1867 come Scuola di artigianato.