Il temutissimo Sitgreaves Pass è un passo di montagna ad un’altezza di 1082 m nelle Black Mountains della Mohave County. Prende il suo nome dal capitano Lorenzo Sitgreaves ed è percorso dalla Oatman Road che non è altro che un tratto di Route 66, una stretta strada di montagna, senza guard rail, piena di curve e di strapiombi , circondata da rocce, arbusti, qualche ferraglia e asinelli selvatici. Chiamato anche Bloody 66 per i numerosi morti che ha visto sul suo percorso, questo tratto in particolar modo ha sempre spaventato gli automobilisti che soprattutto in passato si vedevano costretti ad assumere un autista per percorrerla.

Sitgreaves Pass visto dal punto di massima elevazione

Oggettivamente gli americani che al giorno d’oggi son abituati alle highway a 8 corsie, possono esser comprensibilmente spaventati ad attraversarla e dopo aver letto le varie recensioni avevamo un po’ di timore anche noi, ma abbiamo scoperto di esser già preparati : abitando in mezzo alle montagne ci ha fatto un effetto meno terrificante di quanto immaginassimo. Io l’ho percorsa sia di giorno che di notte,in entrambe le direzioni in due diversi on the road , di notte da Oatman verso Kingman quindi con la corsia di marcia a ridosso della montagna e non mi sono nemmeno resa conto di cosa mi circondasse. Andando invece di giorno da Kingman verso Oatman , il percorso è un po’ più impressionante  ma ripeto, in italia siamo abituati a simili tratti di strada. In ogni caso suggerisco di fermarsi nella piazzola di sosta nei pressi del cartello che indica il punto di massima elevazione del Sitgreaves Pass per godere di uno scorcio magnifico sulla valle sottostante.

Se amate la fotografia divertitevi a immortalare la scia di luce del passaggio delle auto nella terribile curva a u sottostante. Ovviamente di buio e se avrete la fortuna di vederne passare qualcuna! Good Luck

Unisciti alla discussione

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *