Categorie
Austria Europa Vienna

13 chiese di Vienna originali e poco conosciute

Ci sono così tante chiese a Vienna che spesso quelle più famose e centrali ne oscurano molte altre che nascondono storie importanti e architetture incredibili.

Basta uscire leggermente dai classici itinerari turistici, perdersi tra i vicoli o decidere di fare qualche fermata in più con i mezzi pubblici per farsi sorprendere da facciate insolite, ricche di dettagli che hanno fatto da testimoni ad importanti eventi del passato.

Categorie
Austria Europa Vienna

Dove fare il bagno nel Danubio a Vienna

Forse non sarà una vostra priorità, o magari non ci avete nemmeno pensato, ma sapete che a Vienna è possibile fare il bagno nel Danubio?

Vienna è sorprendentemente ricca di corsi d’acqua che in estate offrono la soluzione perfetta per sopportare il grande caldo e una valida alternativa alla piscina. A pochi passi dal centro e dalle principali attrazioni turistiche, lo scenario cambia completamente e vi farà dimenticare di esser in una grande città.

Donau-Auen, Alte Donau (il Vecchio Danubio), Donauinsel (l’isola del Danubio), Donaukanal (il Canale del Danubio) sono i vari rami naturali e artificiali del Danubio che pullulano di spiagge ed aree attrezzata per rilassarsi e per fare il bagno.

Categorie
Austria Europa Vienna

Blumengärten Hirschstetten: giardini a tema per fare il giro del mondo a Vienna

C’è un parco idilliaco leggermente fuori dalle classiche zone turistiche di Vienna in cui è possibile fare il giro del mondo in un modo del tutto inaspettato: i Blumengärten Hirschstetten occupano un’area di 60.000 mq interamente dedicata a giardini a tema.

Sentieri immersi tra infinite specie di fiori e piante conducono ad angoli coloratissimi e romantici ideali per rigenerarsi ma anche per approfittare di interessanti opportunità educative.

Categorie
Austria Europa Vienna

Visitare la riserva del Lainzer Tiergarten a Vienna

2450 ettari di superficie totale di cui 1945 ettari di aree boschive: il Lainzer Tiergarten delimita interamente il confine occidentale di Vienna offrendo al visitatore una vasta scelta di attività ricreative.

Siamo già all’interno della meravigliosa e primordiale Wienerwald, in un’area in cui paesaggio, flora, fauna e tracce di una storia secolare creano un’attrattiva unica in città.

Il muro di cinta del parco si estende per ben 22 km e racchiude non solo paesaggi e attrazioni differenti, ma anche notevoli variazioni climatiche.

Per capirne la vastità basti pensare che ad est ci sono alte temperature estive e precipitazioni relativamente scarse mentre ad ovest basse temperature medie annuali e quantità maggiori di precipitazioni.

Categorie
Austria Europa Vienna

Wotrubakirche: la chiesa formata da cubi in cemento che veglia su Vienna

A prima vista non si direbbe che lo strano edificio formato da enormi blocchi in cemento che veglia su Vienna dall’alto del Georgenberg ai margini del quartiere Mauer sia una chiesa.

Ed invece si tratta proprio della Wotrubakirche o Kirche Zur Heiligsten Dreifaltigkeit che con la sua struttura originale è certamente una delle attrazioni più insolite di Vienna.

Una composizione architettonica quasi surreale circondata dal verde di prati e alberi con i quali sembra volersi fondere. Dovrete faticare un po’ per raggiungerla sulla cima di quel colle quasi dimenticato dai mezzi pubblici, ma al vostro arrivo verrete pervasi da un’aura di sacralità rilassante ed appagante.

E lo skyline di Vienna che si mostra timido all’orizzonte, nascosto tra case e vegetazione, renderà tutto ancora più suggestivo.

Categorie
Austria Vienna

Hermesvilla: la villa dei sogni di Sissi nel Lainzer Tiergarten

Il “Castello dei Sogni” è così che la principessa Sissi chiamava la Hermesvilla: un’immensa villa estiva immersa nell’altrettanto infinita ex tenuta di caccia imperiale del Lainzer Tiergarten.

All’interno del parco, la cui superficie complessiva raggiunge i 2.450 ettari con ben 1.945 ettari di aree forestali, Franz Joseph fece costruire la sontuosa residenza con la speranza di poter soddisfare il desiderio di evasione della moglie pur facendola restare a Vienna per godere ancora della sua compagnia.

Ebbene sì, la Hermesvilla fu l’ennesimo tentativo da parte dell’imperatore di placare l’animo viaggiatore e inquieto di Sissi, ma nemmeno questo disperato gesto servì a raggiungere il suo scopo.

Categorie
Austria Europa Vienna

Il museo del Prater di Vienna ricorda gli albori dello storico parco

L’antico parco dei divertimenti di Vienna nasconde una lunga e travagliata storia secolare che è possibile ripercorrere all’interno del Museo del Prater.

In seguito alla terribile distruzione avvenuta nel 1945 durante la Seconda Guerra Mondiale, tutte le testimonianze rimaste degli albori sono state raccolte in una grande stanza all’interno del Planetario, proprio accanto alla Ruota Panoramica.

Sarebbe stato un vero peccato lasciar svanire la suggestiva storia dell’intrattenimento viennese nei secoli passati.

Categorie
Austria Europa Vienna

Volksgarten Vienna: il roseto e i monumenti storici

Un bellissimo parco nel cuore di Vienna, incorniciato da alcuni dei palazzi più belli della città, il Volksgarten nacque sulle ceneri delle fortificazioni distrutte da Napoleone nel 1809.

Un simbolo di rinascita che nei mesi di maggio e giugno incanta ancor più visitatori del solito inebriandoli di bellezza e dei profumi dell’infinito roseto in fiore.

Ma il Volkgarten nasconde incredibili sorprese in ogni suo angolo e in ogni stagione. Pronti a scoprirlo insieme a me?

Categorie
Austria Europa Vienna

14 dolci austriaci da assaggiare a Vienna

Strudel di mele, Sacher Torte, Kaiserschmarrn, ciambelle: i dolci tradizionali austriaci raccontano la storia dell’Europa intera oltre che ad esser un piacere per gli occhi e per il palato.

Dopo avervi consigliato i migliori piatti tipici da provare a Vienna, ho deciso di dedicare un intero articolo alle specialità dolciarie che troverete in Austria, alle quali è impossibile resistere.

Categorie
Austria Europa Vienna

Dove mangiare piatti tipici ed economici a Vienna

Consigliare dove mangiare a Vienna non è sicuramente un’impresa semplice. Vienna ha un’offerta così vasta di ristoranti, pub, bar, pasticcerie e minuscoli locali di street food che c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Cucine etniche, snack veloci e sfiziosi, piatti della tradizione… in ogni quartiere di Vienna ce n’è per tutti i gusti.

In questo articolo voglio però consigliarvi quei locali che ho testato e approvato, dove mangiare i migliori piatti tipici viennesi serviti in abbondanti porzioni ma senza spendere troppo.

Pronti ad avere l’acquolina in bocca?