Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 7 – Get your Kicks on Route 66

15 settembre ore 9: il motto della giornata di oggi è Get your kicks on Route 66! Ed eccoci pronti a partire. Oggi ci aspetta la meravigliosa Route 66, che Simo ha voluto percorrere per la seconda volta, semplicemente perché nel 2015 era arrivata ad Oatman troppo tardi e si era persa i ciuchini e la vitalità della Ghost town.

Non che la Mother Road non abbia attrazioni degne di nota, ma i famosi burros sarebbero stati la sua conquista più grande della giornata.

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 6 – Visita alla Monument Valley & Grand Canyon

14 Settembre: pronti per la visita della Monument Valley e del Grand Canyon in un giorno solo e poi via verso la Route 66

Ore 6: suona la sveglia, Dome è carichissimo, vuole vedere l’alba alla Monument Valley e nonostante il sonno, il suo entusiasmo mi butta giù dal letto.

Volevamo vedere nei paraggi del motel il famoso sasso col cappello Mexican Hat Rock, che dà il nome anche al paesino, e il Gooseneck State Park a una decina di km, ma in ogni on the road che si rispetti purtroppo non si può fare tutto e seguire alla lettera il piano della giornata. Questa volta scegliamo l’alba, alle  7 in punto.

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 4 – Las Vegas, il nostro diario di viaggio

12 settembre Diario di viaggio del terzo giorno a Las Vegas

Dannato jet lag. Sono le 7.30  e siamo già svegli con gli occhi spalancati da almeno 2 ore. La cosa ironica è che siamo entrambi esausti per la giornata di ieri e vorremmo riposare un altro po’ ma si sa, Vegas è la città che non dorme mai e con noi non intende fare sconti. Unica soluzione: scendere dal letto, cambiarsi e… si parte!

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 3 – Festeggiare il compleanno a Las Vegas Happy birthday Simo!!!

11 settembre: “Evviva oggi è un giorno speciale, sto per festeggiare il compleanno a Las Vegas …”

Mi era già capitato di trascorrerlo negli Stati Uniti, nel 2012, ma mi trovavo sperduta in mezzo ai parchi dello Utah, a Green River e non era esattamente la stessa cosa. Avevo recuperato sempre a Las Vegas, qualche giorno dopo, ma ormai ero già invecchiata di un anno e l’euforia si era affievolita. Quest’anno invece sono qui proprio il giorno giusto ed ho in mente una serie di attività carine per festeggiare.

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 2 – (parte 2) Finalmente Las Vegas

10 Settembre – Parte 2

Sono circa le 3 di pomeriggio e finalmente arriviamo a Las Vegas. Purtroppo il primo impatto è molto più bello di notte quando le luci dei palazzi e il faro del Luxor creano un bagliore che si vede da miglia di distanza, perciò Dome non si rende bene conto di cosa lo sta aspettando.

Io invece già sento battere il cuore a mille, perché a Las Vegas ho mosso i miei primi passi in suolo americano, e come si suol dire: il primo amore non si scorda mai.

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 2 (parte 1) – Un inizio col botto

10 settembre

Day 2. O meglio, il primo risveglio in terra americana. Il primo giorno intero del nostro on the road.

Ci svegliamo prestissimo, complice il jet lag e l’euforia di esser finalmente in vacanza e la voglia di esplorare insieme la nostra tanto sospirata America. Sono le 7 e già siamo in macchina pronti per partire, destinazione: il museo del primo Mc Donald a San Bernardino, non lontano dal nostro motel. Sappiamo che non aprirà fino alle 10, ma decidiamo lo stesso di vederlo almeno da fuori data la vicinanza.

Categorie
California 2018 Diari di viaggio

Giorno 1 – Welcome to the USA

9 Settembre 2019 Il nostro primo giorno negli Stati Uniti

Al diavolo le ore di volo, al diavolo il disguido con le valige e il cibo dell’aeroporto che proprio non mi piace. Finalmente ci siamo, sto per fare il mio primo ingresso in suolo americano. Dio quante volte l’ho sognato, voluto, sfiorato.

Stento quasi a crederci per un momento. No, non sto più sognando. Ce l’ho fatta, sono in California!!! Non posso perdere questo momento, devo documentare il mio debutto negli Usa. Simo è già pronta fuori dalla porta scorrevole, con la videocamera accesa. Ancora qualche passo e… Siiiiiiii ce l’ho fatta!!!