Un’altra app che non dovete perdervi se avete intenzione di far tappa a Las Vegas è MyVegas, con la quale otterrete coupons sconto per varie attrazioni, hotel o ristoranti.

È il gioco ufficiale per mobile e Facebook dell’MGM Resorts.

Potete scaricarla su cellulare o usarla direttamente da pc per giocare coins virtuali per vincerne altrettanti da scambiare con vari premi nei casino di Las Vegas, ma anche in giro per il mondo.

Ci sono molti giochi da scegliere: slot  machine, black jack… E non è necessario nessun investimento perché i coins da giocare si accumulano dai bonus giornalieri, dalle vincite e dalle pagine Facebook o dalla newsletter cliccando negli appositi link. 

Molto spesso basta lasciare il gioco andare da sé,  scegliere la puntata desiderata e cliccare su scommessa automatica. 

Ogni tot giocate aumentano i soldini gialli contrassegnati da una V che si potranno scambiare registrandosi al sito apposito, in pochi steps.

I nostri premi con MyVegas

Noi abbiamo preso due coupon per gli All You Can Eat dell’Aria e del Mirage che permettevano di cenare in due al prezzo di uno. Praticamente con meno di 20 dollari a testa a sera, ci siamo concessi due maestosi buffet. 

Con più punti si possono riscattare anche notti gratis o a prezzo ridotto negli hotel aderenti o sconti sulle attrazioni e sugli spettacoli

I punti che servono non sono pochi ma l’impegno è davvero minimo.  Ogni premio scelto ha una scadenza piuttosto breve perciò vi consigliamo di convertire i Vpoints il giorno stesso che intendete usarli e fate attenzione perché se ne possono riscuotere solo tre ogni 30 giorni.

Trovate tutte le info utili in questo sito

Volete sapere altri trucchetti per viaggiare low cost negli Stati Uniti? Trovate tutto nei seguenti articoli:

Organizzare un on the road low cost negli Stati Uniti

Guida alla scelta e prenotazione degli alloggi low cost per un on the road negli Stati Uniti

Bestshopping: cashback per i vostri viaggi

Qualche trucco per organizzare un on the road low cost negli Stati Uniti: attrazioni e ristoranti

Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *