Categorie
Altro Curiosità

Applaudart: il social per raccontare e promuovere il tuo lavoro

ApplaudArt il Passaparola si fa social

Essere un professionista che svolge il proprio lavoro autonomamente, oggi significa doversi creare anche una buona visibilità nel mondo del web e sapersi promuovere nei social: nella giungla della concorrenza, ApplaudArt viene in nostro soccorso.

ApplaudArt è la nuova web app per vendere servizi o prodotti senza dover sfruttare una piattaforma e-commerce esterna, sfruttando lo StorySelling.

ApplaudArt social per promuovere lavoro iscriviti
Clicca sul banner per navigare nel sito web di ApplaudArt

Ma che cosa è lo StorySelling che il social ApplaudArt usa per promuovere il tuo lavoro?

Lo Storyselling è l’arte di raccontare una storia che trasmette emozioni. E’ la tecnica che permette di far conoscere i valori aziendali e personali per catturare l’attenzione di potenziali clienti, per creare una connessione che può convertirsi in un acquisto.

Come in ogni storia un colpo di scena rappresenta il punto di svolta, che presenta però un problema da risolvere.

Coloro che su ApplaudArt vengono definiti gli Esperti, i professionisti o lavoratori autonomi, devono considerare un bisogno del cliente come loro punto di svolta. Devono impegnarsi affinché quel bisogno venga soddisfatto.

La prima cosa da fare è capire qual è l’effettivo bisogno e studiare come risolverlo e soprattutto proporlo con trasparenza, passione e autenticità.

Una volta conquistato un cliente, la vera vittoria starà nel renderlo pienamente soddisfatto, tanto da recensire o consigliare ad altri il servizio ricevuto.

ApplaudArt social per promuovere lavoro banner
ApplaudArt: il social per promuovere il tuo lavoro

Come conquistare il cliente attraverso AppaludArt?

ApplaudArt permette ai professionisti di raccontare ai potenziali clienti tutte le caratteristiche della loro mission: chi sono, cosa fanno, come lavorano e perché. ApplaudArt dà la possibilità di farsi conoscere in modo chiaro e completo, a differenza degli ambienti sterili degli ecommerce in cui tutto ruota intorno ai prezzi.

> Scopri qualche esempio cliccando qui <

La chat di ApplaudArt

Gli Esperti possono proporsi attraverso video e post in cui presentano il loro lavoro e grazie alla chat free possono comunicare con i clienti, rispondere ai clienti e interagendo con loro, avere l’opportunità di migliorare, personalizzare o creare offerte su misura.

Oltre a questo, ApplaudArt offre agli Esperti la possibilità di evitare i costi sostenuti di un e-commerce personale:

Realizzare e mantenere un sito web ha dei costi notevoli, su ApplaudArt, vengono ridotti a semplici ed economici piani tariffari a consumo o mensili (partendo da un profilo gratis iniziale);

Per portare traffico al proprio e-commerce è necessario investire budget importanti in attività di digital marketing (SEO, SEM, post sponsorizzati su Facebook o Instagram);

Su ApplaudArt l’attività di marketing online e offline per portare traffico sui profili Esperti è svolta da professionisti specializzati che si occuperanno di rendere i post-blog con foto, video, titolo, sottotitolo e paragrafi, altamente indicizzabili.

Che cosa significa che saranno indicizzabili?

Che cercando su Google un determinato servizio “come arredare un monolocale in modo funzionale”, oppure “uno chef a domicilio per la cena di San Valentino o un brunch di lavoro”, o anche un “ceramista di qualità”, tra i risultati della prima pagina di Google potrebbe apparire il link del professionista iscritto alla piattaforma ApplaudArt.

> Iscriviti come Esperto <

ApplaudArt social per promuovere lavoro

Ma ci sono anche vantaggi per i visitatori…

I Visitatori sono i potenziali clienti che navigano su ApplaudArt.
Chiunque può cercare il professionista che risponde alle proprie esigenze, guardando post-storytelling condivisi nell’area contenuti e commentarli, può seguire i loro profili e dimostrare apprezzamento grazie agli “applausi” (i “mi piace” di ApplaudArt).

I Visitatori possono contattare gli Esperti telefonicamente o chattare liberamente con loro all’interno di ApplaudArt.

La ricerca dei professionisti avviene all’interno della piattaforma di ApplaudArt, mediante un motore di ricerca organizzato per categorie professionali dislocate in tutte le province italiane.
I risultati di queste ricerche sono ordinati in classifiche generate dal
LaudRank: un valore da 4 a 10 che tiene conto delle valutazioni dei Visitatori e degli apprezzamenti ricevuti da ogni Esperto.

ApplaudArt social per promuovere lavoro banner


Aumentano così i vantaggi per gli Esperti: possono essere trovati non solo per nome e cognome o nome dell’azienda ma anche per categoria professionale e area geografica. Avranno così:

Traffico in target;
Nuovi potenziali clienti;
La possibilità di lavorare in qualsiasi zona d’Italia, anche nei piccoli borghi che necessitano di esser ripopolati e in cui le spese dei laboratori sono sicuramente più basse rispetto alle grandi città.

Ma quanto costa iscriversi ed usufruire dei servizi di ApplaudArt?

Per i Visitatori l’iscrizione è gratuita.

Per gli Esperti, per iniziare, viene data la possibilità di creare gratuitamente un profilo Esperto free.

Con questo profilo si potrà gestire il proprio sito personale e partecipare alla classifica.
Mostrare i punti forza del proprio lavoro, con foto, video e brevi articoli.
I contenuti saranno indicizzati e gli articoli illimitati, ma circoscritti ad una provincia con un massimo di 5 post.

Con una piccola fee è possibile eseguire l’upgrade a Start (profilo a consumo) e Pro (profilo mensile) ed aumentare la possibilità di farsi conoscere.

Trovate tutte le tariffe e relative offerte a questo link.

ApplaudArt, grazie ai suoi tre elementi principali, social e-commerce, motore di ricerca e classifiche in base al merito è ciò che più si avvicina e amplifica le potenzialità di un passaparola.

Ed è proprio da questo che nasce il loro motto:

“ApplaudArt – il passaparola si fa social.”

Cosa aspettate ad entrare anche voi nel mondo di ApplaudArt?

Noi ci siamo!!! E se vi va di lasciare un applauso o un commento ve ne saremo grati! Basta cliccare sulla foto qui sotto!

Articolo scritto in collaborazione con ApplaudArt.

Per scoprire tutte le nostre collaborazioni cliccate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *