Categorie
Austria

L’albicocca di Wachau: l’oro arancione austriaco

L’albicocca di Wachau negli ultimi decenni è diventata un pilastro importante dell’economia e della tradizione dell’intera valle di Wachau in Austria: la definizione “oro arancione” le calza a pennello.

La Wachauer Marille (così si chiama l’albicocca in tedesco austriaco) ha ottenuto il riconoscimento DOP nel 1996, portando ancor più prestigio alla valle di Wachau che già si distingue da tempo per la sua fama mondiale in ambito vitivinicolo.

Perdersi tra distese di vigneti e di alberi da frutto è un’esperienza che risveglia tutti e 5 i sensi e grazie alla pista ciclabile lungo il Danubio, qui, è alla portata di tutti.

Categorie
Austria Europa

L’abbazia di Göttweig: gioiello barocco nella valle di Wachau

Attraversando la Valle di Wachau, nelle vicinanze di Krems, un’immensa struttura cattura l’attenzione dall’alto di una collina: l’abbazia di Göttweig è un gioiello ancora poco conosciuto di inestimabile bellezza.

Situata a 422 m slm, è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità nel 2000 e per la sua sagoma ammaliante in una posizione così suggestiva viene definita il “Montecassino Austriaco”.

Oltre ai numerosi visitatori da tutto il mondo attira anche molti fedeli: è infatti un importante centro religioso gestito da una comunità di 41 monaci che praticano attività forestali, caccia, viticoltura e agricoltura.

Categorie
Austria Europa

Cosa vedere a Dürnstein: non solo il campanile blu e le rovine del castello

Cosa vedere a Dürnstein? Tutto quello che puoi fare e scoprire in questo paese di sole 900 anime che sembra esser sospeso nel tempo, ti sorprenderà.

Dürnstein è piccolo ma grazioso: diversi stili architettonici si susseguono tra i vicoli eleganti e ricchi di dettagli. Qui potrai fare il pieno di bellezza non solo architettonica ma anche naturalistica. Potrai scoprire storie e leggende e prodotti tipici d’eccellenza.

Stai per visitare un paese che nel 2000 è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità.