Categorie
Austria Europa Vienna

Terme di Vienna: le più grandi e moderne d’Europa

Ti stai per caso domandando se a Vienna ci sono le terme? Sto per darti una risposta affermativa! E ti dico anche che le Terme di Vienna sono le più grandi e moderne d’Europa.

Incredibile vero? Vienna è davvero una città che non finisce mai di stupire e questa è l’ennesima conferma che il titolo di città più vivibile al mondo, che ottiene spesso negli ultimi anni, è più che meritato.

E attenzione: non sto parlando delle vicine e più famose terme di Baden bei Wien, ma delle terme che si trovano ad Oberlaa, al confine meridionale tra Vienna e la Bassa Austria.

Le terme di Vienna sono nate nel 1974 come Therme Oberlaa, ma dal 2010 hanno cambiato il nome in Therme Wien.

Le sorgenti sulfuree che alimentano le terme, erano popolari già ai tempi dei romani.

Oggi si sviluppano su una superficie di 75.000 m² di cui 4.000 m² di acqua. Ci sono ben 26 piscine, 24 saune e bagni di vapore, 2.500 lettini e un’area medica e fitness di 6.000 mq.

Le “pietre” che indicano le varie aree delle Terme di Vienna

Terme di Vienna - Pietra della quiete
Terme di Vienna – Area quiete

Le varie aree termali sono attraversate da un ruscello su cui si adagiano come se fossero delle pietre, ciascuna con un potere particolare.

La pietra della bellezza indica l’area in cui lasciarsi andare ed affidarsi a professionisti che si prenderanno cura di te coccolandoti dalla testa ai piedi con trattamenti cosmetici speciali per farti risplendere nel corpo e nell’anima.

La pietra della quiete, indica gli ambienti in cui sarai completamente isolato dal mondo esterno. Le piscine e le stanze non lasciano filtrare alcun rumore ed invitano a mantenere il silenzio per svuotare la mente e lasciarsi trasportare solo dal suono dell’acqua che regolarizza il respiro ed aiuta a rilassarsi.

La pietra dell’avventura simboleggia l’area in cui invece potrai sfogarti, divertirti, fare spazio al bambino che è in te. Qui ci sono trampolini per tuffi e scivoli per visitatori di tutte le età. Approfittane! La temperatura di tutte le piscine di questa zona è di 34°.

Scivoli acquatici - Pietra dell'avventura - Terme Vienna
Scivoli acquatici – Pietra dell’avventura – Terme Vienna

La pietra sauna è un’area di circa 3.000 m² in cui potrai rilassarti e rigenerarti grazie al calore della sauna. La particolarità di questa struttura è che ci sono saune divise tra uomini e donne o miste, per scegliere l’opzione che ti farà sentire più a tuo agio, perché qui non potrai tenere il costume, al massimo solo l’asciugamano.

Potrai scegliere tra:

  • sauna finlandese,
  • biosauna (sauna in bambù),
  • bagno di vapore,
  • laconium.

In questa zona (accessibile con un supplemento) troverai anche un idromassaggio caldo esterno con temperatura di 36° C ed una vasca per immersione nell’acqua fredda (18°).

Potrai godere dei benefici del percorso Kneipp, gustarti un pasto nel bistrot della sauna oppure prendere il sole e rilassarti nel giardino privato circondato da piante perenni, fiori colorati ed erbe aromatiche. E troverai anche il Floatarium per rilassarti in assenza di gravità sfruttando gli effetti benefici del sale.

La pietra fitness indica la zona in cui ti prenderai cura anche del tuo corpo. Potrai mantenerti in forma con esercizi personalizzati in acqua, all’aria aperta o nella palestra con gli attrezzi per il fitness. Potrai ricevere consigli nutrizionali, assistenza medica o semplicemente farti fare un massaggio rigenerante scegliendo tra Wata, Watsu o Aquarelaxing.

I riconoscimenti in campo medico

Sai che le due fonti curative delle Terme di Vienna hanno 62,4 e 64 mg/l di zolfo e sono riconosciute tra le più efficaci d’Europa?

Per questo motivo nel 2011 e nel 2014 le Therme Wien si sono aggiudicate il primo posto agli European Health & Spa Awards, gli “Oscar” del Wellness.

Il settore sanitario è particolarmente importante per la struttura che mette a disposizione dei pazienti più di 200 posti per trattamenti e terapie.

Le terme di Vienna: esperienze per tutte le esigenze

La pietra fitness, sauna e della bellezza propongono attività da fare con un costo aggiuntivo rispetto al normale biglietto d’ingresso. Tuttavia anche con il semplice accesso alle piscine per un massimo di 3 ore o per l’intera giornata potrai ritrovare il giusto equilibrio psicofisico.

Dopo aver fatto il bagno potrai rilassarti nelle panchine e nei lettini o sorseggiare un cocktail in riva alle piscine esterne (in estate). E poteva mancare un campo da beach volley ed una pista per giocare a bocce?

Anche per i bambini l’intrattenimento è impeccabile. Ci sono aree appositamente dedicate a loro: scivoli, trampolini, un parco giochi e addirittura un teatro e un palco per il karaoke.

E proprio grazie alle tante opportunità di far divertire i più piccoli, non avrai problemi con schizzi ed urla e riuscirai a goderti tutto il meritato relax che cerchi.

Therme Wien Med - Cafè Lounge
Therme Wien Med – Cafè Lounge

Pagando una tariffa extra invece potrai aver accesso alla lounge, al ristorante o alla sala con il caminetto. E sai che alle terme di Vienna puoi trovare anche la prima biblioteca termale di tutta l’Austria?

Qualsiasi esperienza tu cerchi, troverai sicuramente quella che più fa al caso tuo.

Cosa fare nelle vicinanze delle Therme Wien

Vuoi un consiglio su come rendere la giornata ancor più memorabile?

Ti consiglio due tappe imperdibili a due passi dalle terme.

Per un piccolo peccato di gola puoi far visita alla kurkonditorei Oberlaa, in Kurbadstraße 12. La storica pasticceria lavora ogni anno 16,5 tonnellate di cioccolata e dal 1974 serve torte squisite e prelibatezze alle quali è impossibile resistere.

Subito dopo puoi fare poi una piacevole passeggiata nello storico parco termale Oberlaa.

Qui troverai giardini a tema, come il labirinto di fiori, la città del cinema, il giardino giapponese e quello dell’amore ed anche un piccolo zoo in cui puoi accarezzare gli animali della fattoria.

Ami le passeggiate nei parchi? Ecco una lista dei parchi più belli di Vienna

Consigli per la visita alle terme di Vienna

Terme di Vienna - Oberlaa
Terme di Vienna – Oberlaa

Se non hai particolari esigenze e vuoi rigenerarti dopo aver esplorato Vienna in lungo e in largo, l’accesso alle sole piscine per 3 ore può esser sufficiente per ricaricati le energie.

Sicuro di aver visto tutto a Vienna? Clicca qui per > Tanti consigli su cosa vedere e fare a Vienna

Se hai altre necessità o semplicemente vuoi concederti uno sfizio, sei capitato nel posto giusto! Io ho provato sia le terme di Vienna che quelle di Baden bei Wien e le prime mi hanno conquistata per efficienza dei servizi e per l’accoglienza. Varrà sicuramente la pena aggiungere qualche euro in più per un po’ di coccole.

Per i prezzi d’ingresso, per tutti i servizi aggiuntivi e per gli orari di apertura ti consiglio di consultare il sito ufficiale.

Se hai la possibilità di visitarle in inverno le scoprirai in una veste ancora più suggestiva. Fare il bagno nelle acque bollenti delle piscine esterne mentre il termometro segna temperature intorno allo zero, non ha prezzo.

Alla biglietteria ti consegneranno dei braccialetti elettronici con un numero corrispondente ad un armadietto che dovrai cercare negli spogliatoi per riporre abiti e borse. Potrai tenerli al polso anche in acqua per una totale sicurezza dei tuoi effetti personali.

Gli spogliatoi non sono divisi per sesso ma troverai anche alcune cabine per cambiarti lontano da occhi indiscreti. Sono disponibili per tutti: chi prima arriva meglio alloggia. Tuttavia i bagni e le docce sono separati.

Raggiungere le terme di Vienna è semplicissimo: si trovano di fronte all’uscita della metro U1 alla fermata capolinea Oberlaa, a circa 15 minuti dal centro.

*In questo articolo ho inserito poche immagini perché all’interno della struttura non è consigliato fotografare sia per il rispetto della privacy altrui, sia per godersi al massimo i servizi offerti. Se sei curioso, non ti rimane che visitare le terme e magari lasciarmi un tuo parere sull’esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.