Categorie
Budapest

Budapest 4U! Un messaggio di solidarietà per le città colpite dal coronavirus

Luci accese negli hotel vuoti a Budapest a comporre la scritta 4U!

“Budapest sta inviando un messaggio alle principali città del mondo attraverso le finestre illuminate degli hotel vuoti” E’ così che esordisce il comunicato stampa di Budapest Festival & Tourism Center, per presentare una magnifica iniziativa 4U! promossa in segno di solidarietà con tutte le altre città colpite dalla crisi causata dal coronavirus.

Un’iniziativa promossa dal comune di Budapest e dall’associazione ungherese di ristoratori e hotel.

Categorie
Budapest Europa

Dove dormire a Budapest

Omega Guest House:
il nostro consiglio su dove dormire a Budapest

Economico, pulito e in posizione strategica per raggiungere il centro a piedi o in metro, l’Omega Guest House è il luogo ideale dove dormire a Budapest.

Situato in Rákóczi út 50, accanto alla fermata della M3 Blaha Lujza tér e ad un comodo supermercato per risparmiare eventualmente su qualche pasto.

Categorie
Budapest Europa

Cosa vedere a Budapest: la Piazza degli Eroi

Siamo arrivati a Piazza degli Eroi, ( Hosok tere) l’ultimo giorno della nostra gita a Budapest. Scesi dalla metro alla fermata Szechenji Furdo, ci ha incantati e stupiti per la sua maestosità, seppure in lontananza.

Una visita è d’obbligo, sia per la bellezza architettonica sia, cosa più importante, perché racchiude tutta la storia millenaria dell’Ungheria attraverso la rappresentazione dei personaggi che hanno contribuito alla nascita e alla crescita della nazione.

Categorie
Budapest Europa

Le terme Gellert: relax totale a Budapest

Fin dall’antichità Budapest era rinomata per i suoi bagni termali che raggiunsero il massimo splendore in epoca ottomana e noi abbiamo scelto di provare le terme di Gellert.

Complice il freddo di metà gennaio, unito ai tanti km percorsi a piedi già il primo giorno della nostra visita, avevamo proprio bisogno di rigenerarci.

Categorie
Budapest Europa

Il museo di Houdini a Budapest: vi svela i misteri del grande mago

Ma voi lo sapevate che Houdini è nato a Budapest e che in città si trova un museo interamente dedicato al più grande illusionista ed escapologo della storia?

Noi lo abbiamo scoperto per caso, consultando la nostra fedele Lonely Planet e devo ammettere che all’inizio ero scettica. Dome però, da appassionato di magia e mentalismo ha insistito talmente tanto, che ho ceduto.

Categorie
Budapest Europa

Cosa vedere a Budapest: la Basilica di Santo Stefano

Nel cuore di Budapest si erge maestosa la Basilica di Santo Stefano, una delle chiese più importanti di tutta l’Ungheria. 

La scorgiamo dal viale Zrinyi ut e man mano che ci avviciniamo si presenta davanti a noi sempre più imponente, sulla piazza Szent Istvan ter.

La sua facciata si contraddistingue per i due grandi campanili laterali, in cui si trovano ben 6 campane. La più grande e pesante di tutta l’Ungheria si trova solitaria nella torre sud, mentre le altre 5 nella nord.

Categorie
Viaggi

Come mettere benzina negli Stati Uniti

Dopo avervi dato info utili sul noleggio auto e sulle accortezze da usare alla guida, è arrivato il momento di dedicare un articolo a come mettere benzina negli Stati Uniti.

Categorie
Riconoscimenti ed Eventi

Easy Travel Hosting, 100% ecologico, intervista Usa la Valigia

Con grande piacere siamo ospiti di Giorgio, co-fondatore di Easy Travel Hosting, una startup di hosting ecologico, che ha scelto Usa la Valigia per un’intervista sugli gli Stati Uniti… ma non solo.

Chi è Easy Travel Hosting

Easy Travel Hosting è una società di Hosting 100% ecologica, creata da due nomadi digitali, amanti anche dei viaggi.

Categorie
Curiosità Viaggi

5 migliori app per stampare foto ricordo

Rivivere l’emozione di un viaggio è importante tanto quanto viverlo, per questo oggi vi consigliamo le 5 migliori app o siti per stampare foto ricordo nei formati più variegati, da riguardare e conservare gelosamente.

Categorie
Altro Viaggi

Viaggiare con la mente si può, anche ai tempi del coronavirus

Viaggiare con la mente, ai tempi del coronavirus, è la nostra unica ancora e focalizzandoci sulla frase seguente, tutto sarà più facile.

Un viaggio lo vivi 3 volte quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi.

In questo periodo più che mai dobbiamo renderci conto di quanto nessuna delle tre fasi vale meno dell’altra.