Categorie
Stati Uniti Usa Friends

Intervista a Giada Bravo di La mia California

L’ospite di oggi dell’intervista per la rubrica Usa Friends di Usa la Valigia, è Giada Bravo di La mia California.

Una donna con le idee chiare e la voglia di rimettersi in gioco con una nuova vita e un bellissimo progetto sui social, grazie al quale possiamo scoprire ogni giorno tanti aneddoti sulla vita in California e soprattutto a San Diego, la città in cui vive.

Conosciamo meglio Giada, il suo progetto La mia California e gli Stati Uniti, leggendo subito la sua intervista.

Ciao Giada, raccontaci un pò di te. Cosa ti ha spinto a lasciare l’Italia per trasferirti negli USA?

Giada Bravo - La mia California - Protagonista della nostra intervista
Giada Bravo – La mia California – Protagonista della nostra intervista

Il desiderio di vivere all’estero ce l’ho da sempre. La mia passione per i viaggi e la mia anima nomade mi spingono continuamente in direzione di ciò che non conosco. Più esploro e più vorrei esplorare. È nella mia natura rimanere in movimento per cercare nuovi stimoli. Quindi perché non provare a ricominciare da zero da qualche altra parte nel mondo e vivere una seconda vita?! Perché non rimettersi in gioco in un luogo totalmente diverso da quello nel quale si è cresciuti?!

Vivo negli Stati Uniti insieme a mio marito e a mio figlio. Abbiamo scelto questa destinazione dopo aver stilato una personale classifica dei Paesi nei quali ci sarebbe piaciuto trasferirci. Abbiamo valutato lingua, clima, istruzione, sanità e sicurezza. Ha vinto la California.

intervista a Giada Bravo di La mia California - Old Town San Diego
Old Town San Diego – ph: @Giada Bravo La mia California

Come ti trovi a San Diego?

A San Diego mi trovo benissimo. Il clima è mite tutto l’anno, le persone sono cortesi, l’economia è fiorente e il livello di criminalità è basso. È una bella città dove vivere, molto pulita e ordinata.

Qual è la cosa che più ami di questa città e cosa invece ti piace meno?

San Diego è una città effervescente e ha molto da offrire. Natura, cultura e cibo sono un mix vincente. Per ora non c’è nulla che non mi piaccia.

Qual è la zona che preferisci in assoluto di San Diego?

Se dovessi consigliare quattro posti da visitare da queste parti direi di andare a Sunset Cliffs, a Balboa Park, a Old Town e a Seaport Village.

intervista a Giada Bravo di La mia California ristorante al Seaport Village San Diego
Ristorante a Seaport Village – San Diego ph: @Giada Bravo La mia California

Che cosa ti ha spinto ad aprire la pagina La mia California?

Sono giornalista professionista dal 2007. Ho iniziato la carriera lavorativa nel lontano 1998. Mi sono occupata per molto tempo di cronaca ma, negli anni, ho deciso di ampliare le mie competenze entrando a far parte del mondo delle agenzie di comunicazione.

Questa scelta mi ha permesso di maturare lunga esperienza in campo pubblicitario e di ricoprire ruoli in ambito di ufficio stampa, copywriting e social media marketing.

La mia pagina, che presto sarà anche un blog, è lo sbocco più naturale perché mi permette di mescolare le mie grandi passioni: l’amore per la scrittura e per il mio lavoro, la passione per la fotografia e il costante desiderio d’avventura.

È una vera scommessa e mi rappresenta al 100%.

Pensi che per fare un lavoro come questo, il fatto di essere in America aiuti di più rispetto a chi sta in Italia?

Sono convinta che l’Italia sia unica e abbia molto da offrire. Credo ci sia grande potenziale, soprattutto per un lavoro come questo.

Hai qualche progetto in cantiere per il prossimo futuro?

Si, ho moltissimi progetti in cantiere però sono scaramantica quindi, per ora, preferisco non parlarne.

Ci puoi raccontare, se c’è stato, l’aneddoto più originale o divertente a cui hai assistito o che ti è capitato negli States?

Una volta, mentre passeggiavo in spiaggia, mi è capitato di assistere ad un servizio fotografico di una coppia di sposi. Hanno sottovalutato la potenza dell’oceano e sono stati travolti da una gigantesca onda improvvisa mentre erano in posa su uno scoglio. Per fortuna nessun ferito. E alla fine, nonostante lo spavento, si sono fatti pure una bella risata.

intervista a Giada Bravo La mia California, passeggiata pedonale al Seaport Village San Diego
Passeggiata pedonale San Diego – ph: @Giada Bravo La mia California

Com’è la situazione attualmente negli USA, considerata la pandemia e gli ultimi avvenimenti politici?

Qui a San Diego la situazione sta migliorando. Dopo il lockdown, le varie restrizioni imposte dalle istituzioni e l’avvio delle vaccinazioni, i numeri dei contagiati stanno finalmente diminuendo. Si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel anche se la strada è ancora lunga.

Quando torneremo a viaggiare negli Usa, la troveremo cambiata? Se sì, in cosa secondo te? 

Sicuramente il livello di igiene sarà più alto degli standard ai quali eravamo abituati prima della pandemia. E questo andrà a tutto vantaggio dei turisti. Non tutto il male vien per nuocere!

Quali sono, secondo te, pro e contro di vivere negli Usa? Cosa ti manca dell’Italia e cosa invece manca all’Italia rispetto agli Usa?

Degli Americani apprezzo molto la mentalità aperta, il senso di comunità e la naturale propensione all’essere pratici.

Quello che mi piace un po’ meno, invece, è il costo della vita che qui in California è davvero altissimo.

San Diego, il posto dove vivo, è una città a misura d’uomo molto eterogenea: ogni quartiere è diverso, ogni quartiere ha una sua personalità. Per certi versi mi ricorda un po’ l’Europa e per questo motivo qui mi sento a casa.

 Pacific Gate. Complesso di appartamenti di lusso della Downtown di San Diego
Pacific Gate – San Diego – ph: @giada bravo La mia California

Qual è secondo te la cosa più importante da fare prima di trasferirsi in California (in particolare a San Diego) e quella da fare appena arrivati? 

Per trasferirsi negli Stati Uniti bisogna essere davvero convinti perché è come fare un salto nel buio. Perciò mi sento di dare due consigli.

Il primo è quello di visitare il luogo dove ci si vorrebbe stabilire per analizzare pro e contro di ogni zona mentre il secondo è quello di ascoltare i racconti di chi ha già compiuto il passo.

Una volta a San Diego è bene prendersi qualche settimana per sbrigare le faccende burocratiche, trovare un alloggio, procurarsi una macchina e iniziare a socializzare.

Ringraziamo Giada Bravo per aver partecipato alla nostra intervista e le facciamo un grande in bocca al lupo per i suoi progetti futuri, per “La mia California” e per il blog che sta nascendo.

Non vediamo l’ora di saperne di più. Se anche voi, come noi, siete curiosi…

Potete seguire Giada sui suoi canali social per tutti gli aggiornamenti e per viaggiare almeno con la mente in California:

Facebook: La mia California

Instagram: La mia California oppure Giada Bravo

Stati Uniti Usa Friends

Intervista a Monica Socci: dalle Marche a Phoenix in Arizona

Stati Uniti Usa Friends

Intervista a Giada Bravo di La mia California

Stati Uniti Usa Friends

Intervista a Francesca di Vola con Francesca

Stati Uniti Usa Friends

Intervista a Kiara Di Paola di New York City 4 All – Guida italiana a Nyc & much more

Una risposta su “Intervista a Giada Bravo di La mia California”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *